vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

FERNAND POUILLON COSTRUZIONE CITTÀ PAESAGGIO - Opere scelte 1948 – 1968

Mostra Itinerante sull’opera di Fernand Pouillon 2018/2019

dal 09/02/2019 al 10/03/2019

Dove Galleria del Ridotto via Mazzini 1, Cesena

Contatto di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario
pouillon-width200

 

 

Inaugurazione sabato 9 febbraio ore 17.30

 

Allestimento di Cesena

A cura di: Gino Malacarne e Francesco Mirri

con Ufficio mostre del Dipartimento di Architettura

Stefania Rossl - Responsabile scientifico

Alice Aloisi - Responsabile tecnico

Enrico Mambelli - Tutor

 

 

 

Direzione e organizzazione

Giulio Barazzetta, DABC Politecnico di Milano

Renato Capozzi, DiARC Università degli studi di Napoli “Federico II”

Catherine Sayen, présidente de l’Association “Les Pierres sauvages de Belcastel” Toulouse


Cura generale e coordinamento

Giulio Barazzetta, Renato Capozzi, Francesca Patrono con Claudia Sansò e Mirko Russo

ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna

Dipartimento di Architettura, Corso di Laurea in Architettura

via dell’Università 50 - 47522 Cesena (FC)

 

con il contributo

Comune di Cesena

 

In occasione della mostra è prevista una giornata di studi:

FERNAND POUILLON

COSTRUZIONE CITTÀ PAESAGGIO

Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana

14 febbraio 2019 ore 14.30

 

Saluti

Andrea Boeri Direttore Dipartimento di Architettura, Università di Bologna

Francesco Saverio Fera Coordinatore corso di Laurea in Architettura

 

Intervengono

Catherine Sayen Présidente de l’Association “Les Pierres sauvages de Belcastel” Toulouse

Giulio Barazzetta

Martina Landsberger DABC Politecnico di Milano

Renato Capozzi

Federica Visconti DiARC Università degli studi di Napoli “Federico II”

Francesca Patrono

Alberto Ferlenga Università IUAV di Venezia

Francesco Collotti UNIFI Scuola di Architettura, Università degli studi di Firenze

Attilio Petruccioli

Antonio Nitti DICAR Politecnico di Bari

Gino Malacarne Dipartimento di Architettura, Università di Bologna